Disturbi del Comportamento Alimentare

I disturbi del comportamento alimentare sono rappresentati da un insieme di manifestazioni cliniche che esprimono un disagio psicologico attraverso il corpo ed il rapporto con il cibo.

I disturbi del comportamento alimentare più noti e diffusi sono:
- anoressia, 
- bulimia, 
- i binge eating disorder ( BED) anche noti come disordini da alimentazione incontrollata,
- i Night eating syndrome (NES) ovvero la sindrome dei mangiatori notturni, 
- i disturbi alimentari atipici (EDNOS).

Coloro che ne soffrono sono ossessionati dal cibo, dal peso e dalla propria immagine corporea.

Tali patologie colpiscono prevalentemente l'universo femminile, con un rapporto di 9:1 rispetto agli uomini. L'età di insorgenza, generalmente  compresa tra i 15 e i 25 anni, ma tali disturbi possono verificarsi sia in età adulta che da più piccoli.

Le cause sono multifattoriali e possono avere origine psicologica quanto biologica.
Altrettanto multifattoriale sarà l'intervento necessario al fine di curare mente e corpo, con l'ausilio di diverse figure professionali e l'alleanza e collaborazione di famiglia e paziente.

L'approccio alla problematica viene individuato e personalizzato in base al tipo di disturbo, alle problematiche e alle condizioni fisiologiche o patologiche di partenza del paziente.
Inoltre, i pazienti con disturbi del comportamento alimentare possono avvalersi di colloqui psicologici.

392 1918971

Biologa Nutrizionista

Specialista in Biochimica Clinica

  • Instagram
  • Facebook - Grey Circle
  • LinkedIn - Grey Circle

SEDE ROMA

Viale Angelico, 205 - 00195

SEDE LECCE

Via Cosimo De Giorgi, 46 - 73100

valentinagaliazzo@gmail.com

  • Instagram
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon

© 2017 - Valentina Galiazzo - P.IVA 04223420755

 -

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now